Laerbium

I derivati apistici

I derivati apistici

Il Miele di Acacia è particolarmente indicato nella dieta per l’infanzia in quanto rappresenta una miscela complessa di zuccheri semplici (fruttosio, glucosio, maltosio), acidi organici (gluconico, citrico, malico, succinico, ecc.), proteine, vitamine (B1, B2, B6,C e acido folico) e sali minerali (ferro, zolfo, potassio, manganese). Il miele di acacia viene tradizionalmente utilizzato come lenitivo delle prime vie aeree e dell’apparato digerente.

La Propoli è una resina raccolta dalle api dalle gemme di alcune conifere. Composta da diversi principi chimici, tra cui flavonoidi ed acidi organici che gli conferiscono la proprietà di essere lesivo di alcuni microbi. La Propoli è stata storicamente utilizzata come rimedio nelle infezioni già nella civiltà greca, ma solo recentemente le sue particolari proprietà sono state approfondite con i moderni criteri dell’indagine scientifica.

La Pappa Reale è una secrezione prodotta dalle ghiandole cefaliche delle api operaie. E’ formata da un’emulsione acquosa ricca di zuccheri, proteine e lipidi. Le proprietà biologiche sono date dalla sua particolare composizione di elevato valore nutrizionale. Inoltre, trova tradizionale impiego come corroborante nelle convalescenze e nell’astenia.