Approfondimenti

Approfondimenti

31 Ottobre 2013

La fibra dietetica

La fibra dietetica (alimentare) è definita come l’insieme delle sostanze di origine vegetale che risultano resistenti nei confronti dei fenomeni digestivi dell’organismo, si divide in due gruppi: insolubile (cellulosa, lignine, emicellulosa…) solubile (gomme, mucillagini, pectine…) Dal punto di vista biologico le fibre sono importanti per garantire la funzionalità intestinale. La fibra solubile, costituita in larga parte da oligo- e […]

31 Ottobre 2013

Gomma di Guar

La Gomma di Guar si ricava dalla macinazione dell’endosperma dei semi di Cyamopsis tetragonoloba L.. E’ una fibra alimentare parzialmente idrolizzata (PHGG – Partially Hydrolized Guar Gum), costituita fondamentalmente da galattomannano, ottenuto per idrolisi enzimatica parziale dalla gomma di guar. A differenza di altre fibre questa non gelifica, rimanendo perfettamente solubile. È caratterizzata dalla proprietà di cedere […]

31 Ottobre 2013

Frutti di Carvi e infiorescenze di Camomilla

L’azione salutistica esercitata dai derivati ottenuti da queste piante (Carum carvi L. e Matricaria recutita L.) è legata all’attività lenitiva nei confronti dello stomaco e dell’intestino e alla promozione della produzione del flusso bilare. Il loro impiego più noto è, comunque, legato all’attività carminativa (riduzione dei fenomeni fermentativi e dell’accumulo di gas nel distretto gastro-enterico). Entrambe sono considerate piante […]

Frutti di Carvi e infiorescenze di Camomilla
31 Ottobre 2013

I derivati apistici

Il Miele di Acacia è particolarmente indicato nella dieta per l’infanzia in quanto rappresenta una miscela complessa di zuccheri semplici (fruttosio, glucosio, maltosio), acidi organici (gluconico, citrico, malico, succinico, ecc.), proteine, vitamine (B1, B2, B6,C e acido folico) e sali minerali (ferro, zolfo, potassio, manganese). Il miele di acacia viene tradizionalmente utilizzato come lenitivo delle prime vie […]

31 Ottobre 2013

L’Argilla verde

Bolus follonum Le argille sono silicati idrati di alluminio e magnesio; manifestano un’elevata capacità di scambio ionico (attività adsorbente), cioè di fissazione chimica di un corpo con conseguente possibilità di intrappolare microrganismi, scarti del metabolismo intestinale e gas. Ciò ne definisce l’utilità di impiego nel favorire l’eliminazione dell’eccesso di gas intestinale e, in virtù dell’alcalinità, […]

31 Ottobre 2013

Oli essenziali di piante carminative

La frazione in olio essenziale di Anice, Carvi, Cannella e Finocchio (Illicium verum Hook., Carum carvi L., Cinnamomum verum J. Presl, Foeniculum vulgare Mill.) è dotata di attività antifermentativa e carminativa (favorente la riduzione della flatulenza). Tali derivati vegetali possono essere utilmente impiegati per favorire la regolare motilità gastrointestinale, migliorare la funzione digestiva e l’eliminazione dei gas. La tecnica della microincapsulazione (coercivazione) consente di mantenere […]

31 Ottobre 2013

Piante con proprietà lenitive: Agrimonia e Camomilla

La Matricaria chamomilla L. è una pianta erbacea annuale appartenente alla Famiglia delle Asteraceae. La specie è diffusa in Europa e Asia ed è naturalizzata anche in altri continenti. Cresce spontanea nei prati e in aperta campagna mostrando un comportamento infestante per le coltivazioni. E’ una pianta con radice a fittone, fusto eretto con aspetto cespitoso e, foglie bi-pennatosette. […]

31 Ottobre 2013

Proprietà salutistiche degli estratti di Melissa

La Melissa officinalis L. è una pianta erbacea appartenente alla Famiglia della Labiatae,  perenne e rustica, è tipica dell’area mediterranea. In Italia la si può trovare nelle siepi e nelle zone ombrose, è inoltre coltivata nei giardini per il suo gradevole e intenso odore di limone ed infatti è apprezzata come erba aromatica. La melissa può raggiungere dai 40 […]

Proprietà salutistiche degli estratti di Melissa
31 Ottobre 2013

Proprietà salutistiche della Serenoa

La Serenoa repens è una palma nana appartenente alla Famiglia delle Arecaceae, ed unica specie del Genere Serenoa. Questa palma è originaria dell’India e degli Stati Uniti (Florida e Sud Carolina) e questi ultimi  rappresentano i principali fornitori per l’Europa. La pianta che raggiunge fino ai 4 m di altezza presenta foglie palmate suddivise in foglioline allungate lineari-lanceolate, con […]

31 Ottobre 2013

Proprietà salutistiche dell’Ortica

Pianta erbacea perenne appartenente alla Famiglia delle Urticaceae. E’ molto diffusa in Europa e predilige luoghi umidi e ombrosi ed è comune nei luoghi attorno alle abitazioni abbandonate e terreni incolti. Il fusto che raggiunge i 200 cm di altezza presenta foglie color verde scuro  lanceolate e con peli urticanti che quando toccati rilasciano istamina nella […]